CORSO DI INFORMATICA

    Agnese Sofia                                                        classe 1D

                                                Scuola Media  "Altiero Spinelli"

INDICE


- Le parti del computer

- Il sistema operativo

- Il logo ufficiale della Apple







PARTI DEL COMPUTER




Le parti del computer sono chiamate periferiche e lavorano tutte insieme:





PARTI DEL COMPUTER

- LA TASTIERA: la tastiera è quella che permette di scrivere e fare calcoli…ed è formata in realtà da diverse tastiere, la tastiera che permettono di scrivere, di dare ordini al computer e infine il tastierino numerico che permette di scrivere velocemente tutti i numeri.


- IL MOUSE: cliccando sui suoi tasti si possono dare ordini al computer, il pulsante di sinistra serve a dare il via ai tuoi comandi, quello di destra serve a dare diversi ordini a seconda di quello che stai facendo.


- IL MONITOR: sul monitor si vedono i lavori che si stanno producendo e quindi permette di correggere e cancellare….


- L’UNITA’ CENTRALE: è il vero computer ed è quello che permette, in particolare, lavorando insieme alle altre periferiche di far funzionare il computer.

LE PARTI DEL COMPUTER

ORGANI DI OUTPUT E DI INPUT

Gli organi di output sono quelle che servono a dare le risposte che si cercano o mostrare il lavoro compiuto(monitor cuffie stampante).

Gli organi di input sono invece quelle che servono a dare ordini o informazioni al computer (tastiera monitor mouse).Le parti del computer sono tutte uguali e sempre le stesse anche se si presentano diversamente.

I computer si presentano solitamente i 3 modi:

- il minitower

- il PC orizzontale

- il PC portatile 

IL SISTEMA OPERATIVO

La scrivania di windows è quella che appare come “sfondo” sul computer dove puoi posizionare cartelle o programmi che appargono sottoforma di icone per non occupare troppo spazio. Per aprire le rispettive icone basta ciccarci sopra due volte.

La scrivania inoltre può essere “abbellita” windows permette di mettere foto.

Inoltre in basso è situato un pulsante chiamato start che permette di entrare velocemente in ogni programma che sia memorizzato sul computer.

Con il sistema operativo di windows tutti i tuoi file appaiono come finestre.

In alto si trova la barra del titolo dove c’è scritto il nome del file.

Poi appena sotto la barra del menù dove, cliccando, puoi fare diverse scelte.

Inoltre la finestra si può chiudere con il tasto in alto e destra, o visualizzare la finestra più grande con il tasto in centro, oppure con il tasto a sinistra si potrà chiuderle per un momento per poi ritrovarlo nella barra in basso e cliccando riaprirlo.

Si può inoltre ingrandire o rimpicciolire grazie a dei piccoli quadratini presenti negli angoli della finestra.

Si devono sempre salvare le nuove immagini, cartelle…. altrimenti si possono perdere.


Per selezionare un file o una cartella basta andare su “risorse del computer” un’icona che sarà presente sul desktop poi cliccando due volte sull’icona del disco fisso ovvero C, apparirà uno schedario. Cliccando due volte sulla cartella che si cerca si aprirà poi sulla sotto cartella ed infine il file.

Per creare un nuovo file in una cartella basta andare su esplora risorse selezionare la cartella e andando sulla barra del menù e spostandosi su nuovo si potrà scegliere se si vuole creare una sotto cartella o un file di testo , un’immagine , una registrazione ecc…

E apparirà una nuova cartella o un nuovo file con un nome generico.

Se invece si vuole creare direttamente in C basta posizionarsi nella radice di C e cliccare su risorse del computer spostarsi su C e seguire i passaggi come per creare una sottocartella o un file. O su risorse del computer posizionarsi su C poi andare sulla cartella a cui si vuole aggiungere un file e poi andare su barra del menù e cliccando su file nuovo e infine cartella o un nuovo file. Se si vuole creare direttamente in C basta non selezionare la cartella.

IL SISTEMA OPERATIVO

Per cancellare in file o una cartella si può andare su esplora risorse e bisogna seleziona il file o la cartella e poi andare sulla barra dei menù e cliccare su file spostarsi su elimina e verrà chiesta la conferma dell’eliminazione del file, oppure su risorse del computer cliccare su C e selezionare la cartella o il file che si vuole eliminare poi posizionarsi sulla barra del menù e in seguito cliccare su elimina. Oppure selezionando la cartella o il file e schiacciare una volta col tasto di sinistra e scegliendo elimina verrà chiesta la conferma.


Per cancellare un file o una cartella basta andare su risorse del computer o esplora risorse e cliccando la cartella o il file che si vuole eliminare due volte si vedrà tutto quello che la cartella contiene.


Per spostare un file o una cartella bisogna andare su esplora risorse o risorse del computer e selezionare la cartella o il file che si vuole spostare poi lasciando la cartella e spostandosi sulla bara dei menù e cliccando modifica e successivamente taglia bisogna andare nella radice di C o nella cartella a cui si vuole aggiungere ciò che è stato tagliato poi cliccare una volta per evidenziarla e cliccando su modifica e successivamente incolla si potrà spostare il file o la cartella, o scegliendo esplora risorse o risorse del computer cliccare col tasto destro la cartella che si vuole spostare e scegliendo nel menù che si aprirà taglia e poi andando nella radice di C o nella cartella dove si vuole spostare o la cartella o il file selezionandolo e rimanendo nella stessa posizione schiacciando il tasto sinistro e scegliendo incolla verrà aggiunto automaticamente ala cartella o a C la cartella o il file che si voleva spostare.


Per cambiare il nome a una cartella o un file basta Selezionare il file o la cartella che si vuole rinominare da esplora risorse o risorse del computer e lasciando la cartella selezionata e spostandosi sulla barra del menù e quindi su file e successivamente su rinomina, il file che si vuole rinominare apparirà ancora evidenziato ma inserito in un rettangolo nel quale vi è un cursore che lampeggia in questo modo si potrà cancellare il vecchio nome e rinominare la cartella o il file. Oppure selezionando il file o la cartella e cliccando col tasto destro e scegliendo nel menù che si aprirà rinomina ed seguendo gli stessi passaggi si potrà cambiare il nome alla cartella o al file.


IL SISTEMA OPERATIVO

Per salvare i nuovi lavori basta andare sulla barra dei menù del file su cui si sta lavorando, e selezionare file successivamente salva con nome e apparirà una finestra dove si dovranno inserire dei dati:

la cartella in cui si vuole salvare sul disco fisso o se in A;

il nome che si vuole dare al file;

in che modo si vuole salvare il file in seguito schiacciare su salva.

Se non si vuole cambiare niente al file per come salvarlo basta andare su file nella barra del menù e cliccare su salva.


Per trovare un file o una cartella che non si trova più bisogna andare sul pulsante di avvio poi su trova e quindi su file o cartella apparirà una finestra nella quale si dovranno inserire dei dati riguardanti la cartella o il file e poi dopo aver finito di inserire la informarzioni si dovrà cliccare su trova e windows aiuterà a cercare il file o la cartella.

IL LOGO UFFICIALE DELLA APPLE

Esistono diverse storie metropolitane sul significato del logo ufficiale della Apple ovvero la mela morsicata, le tesi sono moltissime ma le più famose sono queste:

- La prima teoria è che la Mela rappresenti Isacc Newton, seduto sotto un albero di mele che fu disegnato da un ex socio di Steve Jobs.

- Un’altra credenza popolare è che la mela sia stata il frutto più amato da Steve jobs.

- Un’altra leggenda ancora narra che Steve Jobs, amante dei Beatles, volle omaggiare la casa discografica Apple Records.

- Viene anche detto che fosse in onore ad Alan Turing che morì, per sua stessa mano, di una mela avvelenata. Alan Turing è uno dei promotori dell’informatica e quindi si pensa ad un suo omaggio.

- Alcuni, di una ristretta cerchia crede che rappresenti la comunità Gay.

IL LOGO UFFICIALE DELLA APPLE

Ma qual è il vero significato?


Steve Jobs ammette che il logo sia nato per via della storia dei nostri primogenitori, ovvero Adamo ed Eva. Dove, Eva mangiò il frutto proibito da Dio ( ed ecco perché è una Mela morsicata). Visto che è credenza popolare che quel frutto sia una mela, Steve Jobs decide di creare un logo con una Mela morsicata in segno di anticonformismo, contro corrente rispetto alla cultura delle altre aziende. Ed infatti è proprio questa la politica dell’azienda.

Create a presentation like this one
Share it on social medias
Share it on your own
Share it on social medias
Share it on your own

How to export your presentation

Please use Google Chrome to obtain the best export results.


How to export your presentation

Agnese_informatica

by rikyagnese

17 views

Public - 4/14/16, 6:29 PM